Slider

I Nostri Prodotti

Sappiamo che il tempo è prezioso e che il cliente vuole trovare qualità e servizio , lo vuole subito ed in forma anonima: il nostro obiettivo è quello di accontentarlo.

Categorie

Sfoglia le nostre categorie: i migliori prodotti al miglior prezzo.

Magazine

Scopri le ultime news & curiosità sul mondo della canapa nel nostro Magazine.

Le Migliori Infiorescenze di Canapa Sativa Made in Italy

La canapa è un prodotto illegale in Italia e in molti altri paesi. Se si venisse beccati dalle forze dell’ordine con della marijuana si rischierebbero sanzioni amministrative o penali. Quest’ultime sarebbero inflitte a tutti quei  soggetti che venissero trovati con quantitativi di sostanza stupefacente elevata. Un altro fattore che può influenzare il giudizio, portando a  infliggere questo tipo di sanzioni, è il principio attivo presente nella marijuana. Se questo dovesse superare i limiti consentiti dalla legge scatterebbero le sanzioni penali. Nonostante la legge italiana sia particolarmente rigida nei confronti di chi possiede o coltiva questa sostanza, i consumi di cannabis in Italia rimangono molto alti. Il nostro paese si attesta infatti come il terzo in Europa per consumo di marijuana. Soltanto i francesi e i danesi consumano quantità maggiori di marijuana rispetto agli italiani. Una celebre sentenza del 2016 ha reso legali le infiorescenze di canapa light. Per poter essere vendute nel mercato legale le infiorescenze di canapa sativa devono provenire da coltivazioni italiane e svizzere e il processo produttivo dev’essere altamente controllato.

Le migliori infiorescenze di canapa sativa Made in Italy vendute nel mercato illegale

Il fatto che il mercato della marijuana sia fuori controllo comporta dei gravi rischi per la salute dei consumatori. Dopo la celebre sentenza del 2016, le infiorescenze e i derivati della marijuana light sono consentiti dalla legge. La scelta di rendere legali questi prodotti risiede nel basso contenuto di principio attivo. Una percentuale bassa infatti sembrerebbe non comportare rischi per la salute. Inoltre, la circostanza che la filiera della canapa sia altamente controllata, comporta i prodotti venduti siano al 100% sicuri. Le coltivazioni di canapa light sativa sono trattate naturalmente ed a queste non vengono aggiunti additivi o composti chimici. Tutta la filiera della canapa, dalla semina al prodotto finito, è oggetto di numerosi controlli. Il principio attivo contenuto nelle infiorescenze di marijuana non dev’essere superiore allo 0,2%. Tuttavia è tollerato anche un quantitativo di THC non superiorie allo 0,6%. Queste caratteristiche fanno della marijuana light un prodotto con standard qualitativi di altissimo livello che non presenta alcun rischio per la salute del consumatore.

Infiorescenze di canapa sativa Made in Italy per uno svago al 100% legale

Le infiorescenze di canapa sativa light sono sono legali poichè contengono delle percentuali di principio attivo molto basse. La sostanza stupefacente contenuta bella cannabis illegale viene nominata THC. Quest’ultima è una sostanza psicoattiva che altera lo stato spicofisico del consumatore. Le infiorescenze da cui viene prodotta la cannabis sativa legale hanno invece percentuali più alte di CBD. Questa sostanza, il cannabidiolo, porta al consumatore effetti rilassanti e non nocivi. È ampiamente dimostrato come questa sostanza possa contribuire a ridurre sensazioni negative. Da uno studio è stato rilevato come, le sensazioni di ansia e panico dei soggetti cui è stato somministrato il CBD fossero notevolmente ridotte. Le infiorescenze di cannabis sativa legale sono altamente controllate e possono essere vendute soltanto da rivenditori autorizzati. Le piante da cui vengono prodotte le infiorescenze appartengono a coltivazioni italiane e svizzere che tengono a mantenere alti standard qualitativi di prodotto.

Lo studio sugli effetti positivi dell’uso di Cannabis in ambito Medico

In ambito medico, è stato condotto uno studio scientifico approfondito per scoprire gli effetti positivi dell’uso di cannabis su pazienti affetti da gravi e diverse patologie, ecco cos’è stato scoperto. Grazie all’uso di cannabis, i pazienti hanno assistito ad una radicale riduzione dei dolori cronici aumentando man mano la capacità motoria che avevano perduto.

I Paesi nei quali l’uso della Cannabis è legale: quali sono le ragioni di fondo di questo successo?

L’uso della cannabis sta prendendo piede in tutto il mondo, ma soffermiamoci ad analizzare le cause di questa globalizzazione della canapa. Se in molti paesi l’uso e la consumazione viaggiano ancora sotto strette regole, in altri paesi come l’Olanda abbiamo assistito ad un abbattimento di questi limiti. Probabilmente la causa è prettamente di carattere economico visto il boom di richieste.

Pacco Anonimo

La vostra privacy è fondamentale per noi!

I nostri imballaggi sono discreti e anonimi per garantire la massima riservatezza.