Differenze sostanziali tra CAnnabis ed Alcool – Dipende-nza

Tabacco e alcool sono nettamente più pericolosi della cannabis.

Le droghe hanno effetti meno devastanti del fumo e dell’alcool. A realizzare questo rapporto è stato un team internazionale di ricercatori e studiosi, che – elaborando i dati aggiornati forniti dall’Organizzazione mondale della sanità, dalle Nazioni Unite e dall’Institute for Health Metrics and Evaluation – hanno tirato le somme, fornendo indicazioni più chiare sugli effetti e le conseguenze – soprattutto in relazione allo stato di salute e al tasso di mortalità – del consumo di sigarette, alcool e droghe.

Secondo lo studio, infatti, alcol e sigarette sarebbero responsabili della perdita di oltre 250 milioni di anni di vita in tutta la popolazione mondiale (contro i 28 milioni di anni persi per colpa delle droghe, sia leggere che pesanti.

Secondo il rapporto internazionale, il 15% della popolazione mondiale ha la dipendenza da tabacco, mentre il 18% esagera abitualmente con gli alcolici almeno una volta al mese. 

Una pianta dalle mille proprietà.

Canapa: una pianta dalle mille proprietà.

Usata per i suoi semi e per l’olio che se ne produce, ma non solo, di varietà di canapa ne esistono tante, a loro volta divise in sottospecie; le 3 più note e utilizzate sono la sativa, la indica e la ruderalis.  Le 3 più note e utilizzate sono la sativa, la indica e la ruderalis. Ufficialmente, la canapa che si può coltivale anche in Italia è la prima, ma richiede lunghe procedure e necessita di verifiche e attestazioni, dai semi alla produzione. Proprietà della canapa – Ricca di acidi grassi essenziai, come Omega 3 ed Omega 6 la canapa è una fonte preziosa di vitamine come la E e la A, e le vitamine del gruppo B (B1 e B2).Gli effetti benefici del cannabidiolo spaziano dal rilassamento alla riduzione di ansia e attacchi di panico, riuscendo perfino a limitare le conseguenze generate dall’assunzione di THC favorendo una risposta positiva da parte dell’organismo in generale.

Una pianta dalle mille proprietà: vedia

mo gli altri benefici che riguardano:

  • riduzione delle infiammazioni e degli stati dolorosi grazie all’effetto analgesico del cannabidiolo, efficace soprattutto in caso di dolore cronico;
  • diminuzione di alcune forme di ansia come il Disturbo Ossessivo Compulsivo(DOC) e il Disturbo Post Traumatico da Stress (DPTS);
  • effetto antipsicotico attraverso l’azione positiva del cannabidiolo contro stati schizofrenici ed eventuali disturbi bipolari;
  • proprietà antiemetiche in grado di agire contro la nausea;
  • proprietà anticonvulsivanti efficaci anche in caso di crisi epilettiche;
  • potenziale antinfiammatorio benefico per la pelle colpita dall’acne, grazie alla capacità del CBD di bloccare la sintesi dei lipidi;
  • effetto energizzante e antiossidante, in questo caso superiore a quello vantato da alcuni composti vitaminici;
  • potenziale antitumorale sia come ostacolo alla proliferazione delle cellule cancerogene sia come supporto per lenire i disturbi causati dalle tradizionali cure a base di terapie chemioterapiche.
     Una pianta dalle mille proprietà.

    Canapa, proprietà e utilizzo

 

CANNABIS E OLIO CBD

Olio CBD al 4% di Cannabidiolo – 400 mg – 10 ml

L’olio al CBD può diventare un importante alleato nella cura che quotidianamente dedichiamo al nostro corpo ed arrivare a fine giornata più sani e rilassati.


 

Il CBD è uno dei cannabinoidi presenti nella cannabis. A differenza del THC, il CBD non è psicoattivo.


Presenta effetti antinfiammatori, neuroprotettivi e antipsicotici.

L’olio al CBD riduce lo stress e previene l’insorgere di episodi depressivi: un rimedio naturale contro l’insonnia.

Può essere inoltre utilizzato come trattamento per contrastare le imperfezioni della pelle.

 

Come si utilizza?

 

L’estratto di CBD può essere assunto in svariati modi.

Per essere assorbito velocemente, può essere ingerito per via orale subito dopo o durante i pasti versando alcune gocce di prodotto sotto la lingua.

Alcune gocce di estratto di CBD possono essere aggiunte ai prodotti e alle creme utilizzate quotidianamente per la cura del corpo.

Le gocce di estratto di CBD possono essere versate direttamente sulla cute in caso di infiammazioni, punture di insetto o altri motivi specifici.

 

http://www.hemporiodellacanapa.it/categoria/cbd/